La storia di H4O

Con Ottimismo per creare sviluppo

L’ispirazione per H4O, Help for Optimism è nata quando Edoardo Bono ha viaggiato per la prima volta in Madagascar durante una vacanza con la famiglia nel 2011. Rimase impressionato dai paesaggi mozzafiato del paese, dalla biodiversità e dai volti sorridenti del popolo malgascio, così Edoardo fu attratto a tornare ancora e ancora in Madagascar.

La storia diH4O è iniziata un giorno, quando durante un viaggio ai margini della foresta, in un villaggio ha avuto necessità di servizi igienici.. Gli abitanti locali che lo ospitavano gli indicarono la direzione verso la foresta che usavanoper la defecazione all’aperto.. Poi, dopo aver chiesto un po’ d’acqua,Edoardo è stato condotto dal suo ospite ad uno stagno aperto e sporco a 30 minuti di distanza per prendere l’acqua torbida. Poco dopo, Edoardo andò a lavarsi i denti e si rese conto che non c’era nessun dentifricio localedisponibile in Madagascar.

Dopo questi eventi che hanno aperto gli occhi, Edoardo ha percepito che l’acqua, i servizi igienici e l’igiene (WASH) sono diritti umani a cui tutti devono avere diritto.

Questo ha portato Edoardo ad impegnarsi nel settore WASH e a fissare quelli che sarebbero diventatii principi fondanti e la missione di H4O: identificare e superare le sfide locali insieme alla comunità, adottandoun approccio bottom-up e partecipativo allo sviluppo sostenibile.

Fu così che nel luglio 2014 venne fondata “H4O, Help for Optimism”.

2014

  • Sono stati creati nuovi stampi in vetroresina per una produzione in serie di gabinetti alla turca, lavandini, mattoni e pannelli da fossa
  • È nato a Nosy Komba il laboratorio di dentifricio Tsara Tsiky
  • Tesi all’Università di Torino
  • Facoltà di Farmacia: “Produzione di dentifricio medicato e sapone disinfettante e formazione a Nosy Komba”
  • 3 donne sono state formate per la produzione di dentifricio e sapone
  • 3 donne e 3 uomini sono stati impiegati

2015

  • Sono stati creati nuovi stampi in vetroresina per una produzione in serie di gabinetti alla turca, lavandini, mattoni e pannelli da fossa
  • È nato a Nosy Komba il laboratorio di dentifricio Tsara Tsiky
  • Tesi all’Università di Torino – Facoltà di Farmacia: “Produzione di dentifricio medicato e sapone disinfettante e formazione a Nosy Komba”
  • 3 donne sono state formate per la produzione di dentifricio e sapone
  • 3 donne e 3 uominisono statiimpiegati

2016

  • 3.000 unità di dentifricio sono state prodotte e saponi disinfettanti sono stati distribuiti a scuole e HCF
  • Tesi all’Università di Leeds, MSc WASH Engineering:
    • WASH Knowledge Attitude and Practices (KAP) survey in Nosy Komba
    • WASH in HealthCare Facilities Assessment, Hopital BE, Nosy Be.
  • Sono state implementate campagne di promozione dell’igiene per i bambini e le loro madri nelle scuole di Nosy Komba
  • 2 donnesono stateformate per la produzione di dentifricio e sapone
  • 3 uomini e 4 donne sono statiimpiegati

2017

    • 13 strutture sanitariesono state costruite nell’isola di Nosy Komba
    • Sono stati costruiti servizi igienici separati per sesso per le scuole e strutture sanitarie a Nosy Mitsio.
    • 5.000 unità di dentifricio sono state prodotte e saponi disinfettanti sono stati distribuiti alle scuole e all’HCF
    • Campagne di promozione dell’igiene sono state implementate per gli alunni a scuola e le loro madri a Nosy Mitsio
    • Tesi all’Università di Leeds, MSc WASH Engineering:
      • WASH and people with disabilities in Nosy Komba, Nosy Mitsio and Antananarivo.
    • Sono stati costruiti servizi igienici separati per sesso per le scuole e strutture sanitarie a Nosy Mitsio
    • Sono stati installati defibrillatorisemiautomatici all’ “Hopital Be”, il principale ospedale pubblico di Hell Ville a Nosy Be. Il personale medico è stato addestrato al suo uso.
    • Kit fotovoltaici per la struttura sanitaria e per le case degli insegnanti sono stati installati a Ratapenjiky, Nosy Mitsio
    • Sono state implementate campagne di promozione dell’igiene per i bambini e le loro madri nelle scuole di Nosy Komba
    • 2 uominisono statiformati
    • 4 donne e 3 uominisono statiimpiegati

2018

  • 15 strutture sanitariesono state costruite nell’isola di Nosy Komba
  • Un bacino di raccolta dell’acqua e tutto il suo approvvigionamentosono stati costruiti a Bevaoko, Nosy Mitsio
  • L’impresa di dentifricio Tsara Tsikyè stata alimentata con energia solare rinnovabile
  • 10.000 unità di dentifricio sono state prodotte e saponi disinfettanti sono stati distribuiti alle scuole e HCF
    • Kit fotovoltaico per la struttura sanitaria e per le case degli insegnanti sono stati installati a Bevaoko, Nosy Mitsio
    • L’intera struttura sanitaria di Bevaoko, Nosy Mitsio è stata migliorata (pavimento lavabile, letti per pazienti e personale, mobili e strumenti)
    • È stato costruito un campo da pallavolo per le ragazze a scuola per incontrarsi e fare sport a Nosy Komba
    • 2 donne e 4 uomini sono statiformati
    • 6 donne e 7 uomini sono statiimpiegati

2019

  • Sono state costruite 35 strutture sanitarie nell’isola di Nosy Komba
  • Sono stati costruiti servizi igienici separati per sesso per le scuole e strutture sanitarie a Nosy Komba
  • 10.000 unità di dentifricio sono state prodotte e vendute Dentifricio e saponi sono stati distribuiti alle scuole e alle strutture sanitarie
  • Sono state implementate campagne di promozione dell’igiene per i bambini e le loro madri nelle scuole di Nosy Komba
  • Sono stati costruiti un bacino idrico e tutto il suo approvvigionamento ad Ampanitsoha, Nosy Mitsio
  • La prima scuola elementare con le classi del 1°, , anno è stata costruitaad Ampanitsoha, Nosy Mitsio
  • 4 donne e 6 uominisono stati formati
  • 9 donne e 9 uominisono stati impiegati

2020

  • Campagne di promozione dell’igiene perla prevenzione della COVIDsono state implementate per gli alunni a scuola e le loro madri a Nosy Komba
  • 15 strutture sanitariesono state costruite nell’isola di Nosy Komba
  • Progetto ENVAO dell’Alta Scuola Politecnica(ASP)è iniziato all’interno di un progetto più grande implementato in partnership con Kukula, un’altra ONG italiana
  • Tesi al Politecnico di Torino: “Sistema di approvvigionamento idrico per l’irrigazione in un villaggio rurale (Madagascar)”
  • Parte il progetto Nutrizione con l’obiettivo di migliorare la diversità alimentare e le pratiche di cottura locali
Torna su